Mondanità.

Quando un uomo con la pistola incontra un uomo col fucile, quello con la pistola è un uomo morto, ma non c’è bisogno di scomodare Sergio Leone e le armi da fuoco, in Inghilterra poi, basta un pranzo coi nuovi colleghi per farsi ammazzare dalla noia. Quando un uomo col riporto incontra un uomo con la faccia da catechista, l’uomo che va in mensa con loro si rompe i coglioni. Ah, fossero tutti come il buon vecchio John, lo scozzese del reparto militare, un pezzo di pane… ah, capissi almeno la metà di quel che dice nel suo accento glasvegiano… Ma vabbe’, non puoi pretendere troppo dall’ufficio, se ti vuoi divertire aspetta il sabato e vattene ad una festa.
Il cibo è ottimo e quanto ne vuoi, lo spazio invece poco, soprattutto da quando s’è deciso che le bottiglie di rosso hanno gli stessi diritti degli esseri umani e se ne è permessa l’immigrazione in massa sul tavolino. Fuori fa così freddo che per non gelarmi i pensieri fumo con la cicca al contrario, ma dentro il calore è di quelli rari: schiamazzi, frizzi e lazzi, sotto la supervisione tecnica dell’oste ladro, in virtù della legge fondamentale dell’economia secondo cui un prezzo dipende da domanda, offerta e tasso alcolico nelle vene dell’acquirente. E mentre un birra comincia a costarti sette euro, dico la bottiglietta da fighetta, Beppe ride, e come se ride, ride e sta bene e per magia fa stare bene anche te, che bello che è. Anche Germano sta in forma smagliante, ancheggia, zompetta e si mette nei guai, ma come non adorarlo. No, Marietta, adorarlo va bene, ma fino a un certo punto ok? Restatene lì, per favore, al tuo posto, non allungare le mani… impara dalla Tina, fissa sull’aifono, impalata se ne sta, ogni tanto alza gli occhi, mormora una maledizione poi se ne torna nel suo mondo. Se tu capissi il gergo inglese direi: angry bird, e ti sembrerebbe una battuta. Ma c’è poco da scherzare, il Gianni non sta bene e pure la Francesca è fuori che vacilla. Poveretta, ogni volta che la vedo beve troppo e poi collassa. Mi si dice lo faccia apposta, per attirare l’attenzione, ma non lo so, sono ingenuo e di queste cose non ne so. Tirasse fuori le tette dico, forse le riuscirebbe meglio e ci guadagnerebbe in salute, ma sono ingenuo e non ci devo capire molto. Io con la gente non ci so stare: una volta ho fatto un test sulla personalità, e m’hanno bocciato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Mondanità.

  1. ciku ha detto:

    – maestra! oggi c’è frittata! ma lo sanno che a me non piace la frittata (stendendosi sul pavimento e battendo braccia e gambe)
    – il tratôr de me pari al fâs gggghhggggg tit tit tit tit fffffffssshhhh (sputazzandomi nel piatto. mi scuso per la grafia scorretta)
    – io la amo, maestra, io la amo e domani lo dirò a suo padre.
    – maestraaaaaaa, mi ha buttato il pane nel piatto. – non è verooooo – sì! sei stata tu! – non l’ho fatto apposta – ehh, sì, dici sempre che non l’hai fatto apposta (ecc…)
    – maestra, posso prendere lo straccio? ho rovesciato l’acqua sul tavolo.
    – guarda maestra, fa la spremuta con l’arancia. mi ha schizzato tutto il succo in faccia.

    lunedì dopo lunedì dopo lunedì…

  2. magneTICo ha detto:

    Fuori fa così freddo che per non gelarmi i pensieri fumo con la cicca al contrario…

    amico mio, tu sei un fottuto genio.
    un fottuto genio.
    un-fot-tu-to-ge-nio.

  3. magneTICo ha detto:

    67% cocco, e non è paglia visto che di cultura in quel settore non ne ho.
    e comunque scusa, non volevo dire genio…

  4. Maurizio Scrostabarile ha detto:

    Grazie al tuo test ho scoperto che mi piacciono un sacco i quadri di Chruchill. Li ho presi tutti e due per famous artist, e lo ricliccherei se rifacessi il test. (Comunque non scrivo quanto ho fatto, ma meno di tutti voi. Merda. Merda sono una capra.)

Lascia anche tu un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...