Google.

Approfitto del pomeriggio domenicalmente piovoso, e del pacco dal fido F mollatomi, per rimettere a posto la stanza, le carte, il londonbuffet, e scopro con malata curiosità ch’è possibile sapere quanta gente t’è arrivata attraverso il signor google e cercando cosa – penserai: dilettante, ti dirò: hai ragione. Non so se debba sentirmene orgoglioso o meno, ma dice che uno dei termini di ricerca che m’ha procurato più visite in cotal modo sia pederasti, effettivamente una parola che c’ha il suo bel perchè e ben felice ne contribuisco al revival, pur non ricordandomi d’averla usata. Mentre perplesso mi lasciano voci come: fasoi.com, coccarde in stile norvegese natalizie, croce di cevo, mi sento in dovere di soddisfare alcune delle richieste dei lettori che passando di qui non hanno trovato le risposte che cercavano.

Per il sudore piedi: scavare una buca in giardino e piantarceli dentro.
Come cura raspeghino: casco ben allacciato e luci accese anche di giorno.
I sosia di sean connery filippini sono omosessuali, pardon, pederasti. PEDERASTI.
curiosità sulla barbagliata: al Verde Oro di piazza Erbe ce l’avevano nel listino ma solo la padrona sapeva cosa fosse, però non lo voleva dire a nessuno. (E sì, ero proprio innamorato di Hebi.)
a quanti metri arrivano i fari abbaglianti: trentadue.
sodomia in corpore: no grazie.

Farò il possibile per accontentare chi chiede alla grande rete un volto di gesù da colorare, e voglio rassicurare che su questo blog nessuna, nè tantomeno la mia padrona di casa, è stata mai violentata dall’idraulico.


A colui che cercava schio birichine weekend: se le hai trovate, fammi sapere.
A chi vuole you porn girotondo: Nanni Moretti non fa film così interessanti.
A chi vuole youporn signore anziane: perchè.

Un saluto e una dedica a te, giovane affamato di tette da guardare gratis.

Un espediente di bassa leva per ravvivare l'atmosfera.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Google.

  1. Maurizio Scrostabarile ha detto:

    Espediente riuscitissimo, tra l’altro.

Lascia anche tu un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...