I tuoi occhi sono fari abbaglianti – DUE

Tranquillo/a amico/a, tranquillo/a,
so di non portarti notizia gradita, ma questa settimana me ne starò muto muto, in disparte, un po’ per protesta, il mio sciopero della fame, un po’ perchè non mi va.
Ci sono cose che devi lasciare andare nella vita, altre che devi accettare… come politica e burocrazia internazionali, che sinergiche ritarderanno di “almeno” dieci mesi l’arrivo della tua ragazza. “Almeno” dico perchè poi mica di rose si tratta, la cosa alla fine potrebbe pure non fiorire. Male che vada ti ritrovi nuovamente ucciel di bosco, dirai, semplicemente con un anno in più, e molti di meno da vivere. Eh sì, a ben guardare c’è sempre un lato positivo, ma ultimamente sono un po’ miope, e allora mi metto davanti allo specchio, sfodero il mio inseparabile orologio da taschino, inizio a farlo oscillare e…
zzz…
zzz…
b b bl hai visto il visto? b bl bl…
zzz…
zzz…
… la tramvia… è sulla credenza…
bl b
zzz…
… non toccare le rinunce, chè scottano!
zzz…
zzz…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I tuoi occhi sono fari abbaglianti. Contrassegna il permalink.

Una risposta a I tuoi occhi sono fari abbaglianti – DUE

  1. Pingback: Grazie cara/o! | Quando la banda passò.

Lascia anche tu un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...